Società polisportiva pallavolo e pallacanestro

Società polisportiva pallavolo e pallacanestro

Asd Aurorasolregina – Robur et Libertas 0-3

24 Gennaio 2023

Asd Aurorasolregina - Robur 0-3 & Gso S. Alberto - Robur 0-3
Le nostre ragazze della Under 16, questa settimana, hanno giocato mercoledì, anticipando la prima partita del girone di ritorno, contro la compagine cremonese dell’Aurorasolregina. Ed hanno anche giocato sabato con la compagine lodigiana dell’Oratorio S.Alberto, concludendo il girone di andata.
Abbiamo conquistato due nette vittorie in entrambe le partite, che anche nel punteggio dei set sono risultate simili.
Si è portati a credere che queste partite, probabilmente scontate nel punteggio, siano poco saporose, non stuzzicanti, insipide.
A noi che nel frattempo scriviamo queste poche righe tornano alla mente diverse immagini. Così, come dice la canzone: “… uno svuotatasche ci farebbe comodo… ci infilo le cose che porto da fuori casa…” analogamente riponiamo i nostri ricordi.
Ecco nel nostro svuotatasche ci mettiamo:
- PASSIONE: che si giochi il mercoledì o il sabato le ragazze, indifferentemente, vogliono staccare dai pensieri della scuola e della quotidianità ed è per loro entusiasmante ritrovarsi sotto rete, volendo divertirsi ma ligie nell’applicazione metodica di quanto provato in allenamento durante la settimana;
- SOSTEGNO: i genitori… beh, anche loro si ristorano della passione delle loro ragazze;
- TEAM: il Coach ha potuto testare e sfruttare la profondità della rosa. In questi due match tutte le ragazze erano a disposizione, sono tutte entrate nelle rotazioni delle formazioni schierate ed ognuna di loro si è fatta trovare pronta;
- EMOZIONI: nel nostro svuotatasche ci mettiamo anche qualche lacrimuccia per un tiro sbagliato o per un leggero infortunio…
- PERCHE' SANREMO E' SANREMO: le ragazze in panchina, per incitare le compagne durante il match, cantano canzoni di cui non conosciamo ancora le parole… sembrano sirene di omerica memoria… celestiali!
- RESILIENZA: la canzone cita: “… l’Italia che resiste e non la puoi toccare…”. Anche la nostra Robur! In entrambi gli incontri soffriamo al terzo set, rischiamo di soccombere ma con grande carattere e determinazione riusciamo, sul filo di lana, a chiuderli a nostro vantaggio.
Queste ragazze meritano di essere seguite, ovunque vadano a giocare. Il loro entusiasmo è coinvolgente.
Facciamo chilometri, superiamo gli ostacoli, con la Robur nel cuore.

Condividi questa storia sul tuo social preferito!

Robur TV

Prossime Partite

febbraio, 2023

Comunicati Ufficiali Robur

Iscrizioni Aperte!

Ultime News

2023-01-24T09:04:48+01:00
Torna in cima