Società polisportiva pallavolo e pallacanestro

Società polisportiva pallavolo e pallacanestro

Robur Et Fides
Iscrizioni

La Robur et Fides si perde nel finale e cede il passo anche al Verolanuova

10 Ottobre 2022

SAN MARTINO IN STRADA - Anche il menu della terza di andata finisce per essere indigesto alla banda di Luca Gamba che gioca con determinazione, avvio di serata escluso, difende forte, cerca di alzare il ritmo in transizione sfruttando i propri punti di forza ma, come nelle due precedenti uscite, si trova per le mani un copione con diverse pagine rimaste bianche. E gli avversari che festeggiano la vittoria. Alla Robur et Fides mancano evidentemente un pizzico di lucidità e un paio di rotazioni per poter fronteggiare meglio l’ampia gamma di soluzioni degli ospiti e un giocatore in grado di giocare all’ombra del canestro. Jack Bertola si danna l’anima a rimbalzo e nella finalizzazione degli schemi d’attacco insieme a Paulinus, capace di immense fiammate, mentre Andena riesce solo nel primo quarto a essere un fattore decisivo sul perimetro. Il resto del gruppo vola fra alti e bassi arrivando con il fiatone al momento decisivo della serata. Contro Verolanuova, ispirata da Bertuzzi e Arcidiacono e brava a riprendere nel quarto periodo (54-61 al 3’) l’inerzia abbracciata dopo la palla a due (7-13 al 4’), la Robur et Fides piazza giocate difensive di altissima intensità e si rimette in gioco (65-67 al 7’) grazie a Paulinus e Bertola. Negli ultimi 3’ di gioco, invece di proseguire surfando l’onda dell’entusiasmo, scivola nel vortice della frenesia trovando un solo canestro di Tedoldi in una parentesi di troppe occasioni non concretizzate liberando il fiato a Verolanuova che con Carrara da sotto e la tripla di Orlandelli fa evaporare i sogni lodigiani. Un finale ancora amaro per la Robur et Fides, convinta nel tenere in equilibrio la contesa nel primo periodo (15 pari al 6’) e nel mettere il naso avanti (29- 25 al 2’ del secondo, 50-44 al 6’ del terzo quarto) dando solo l’impressione di riuscire a far prevalere il cuore su muscoli e centimetri.

ROBUR ET FIDES - VEROLANUOVA 69-76 (24-23; 42-38; 54-57)

ROBUR ET FIDES: Boselli 2, Andena 14, Boccalini 6, Paulinus 14, Bertola 16, Tedoldi 7, Kimekwu 6, Carminati 4, Agosti, Conti. Ne: Ferraresi, Corbellini. All.: Gamba.

VEROLANUOVA: Rossi 4. Orlandelli 5, Bertuzzi 23, Baldrighi 8, Carrara 11, Arcidiacono 13, Colombo 8, Savio 2, Paroni 2, Anghel. Ne: Filippini. All.: Baltieri.

Luca Mallamaci

Condividi questa storia sul tuo social preferito!

Robur TV

Prossime Partite

dicembre, 2022

Comunicati Ufficiali Robur

Iscrizioni Aperte!

Ultime News

2022-10-17T12:30:59+02:00
Torna in cima