Società polisportiva pallavolo e pallacanestro

Società polisportiva pallavolo e pallacanestro

Robur Et Fides
Iscrizioni

La Robur et Fides è troppo molle e a Curtatone prende una lezione

21 Novembre 2022

CURTATONE - Serataccia di fulmini, tanti e tutti degli avversari, e tuoni, pochi quelli dei lodigiani, che vale il quarto stop esterno della stagione per la Robur et Fides capitombolata sul copione di una delle peggiori gare della propria storia. Costantemente in ritardo su ogni pallone, mai in grado di dare alla fase difensiva la necessaria intensità, fuori ritmo in attacco condito da tantissimi errori all’ombra del canestro, i lodigiani fanno presenza nella serata di festa degli avversari. Pur con l’attenuante delle rotazioni super limitare per via dell’assenza di Carminati, dell’impossibilità di utilizzare Boccalini, e con Boselli al rientro senza allenamento dal viaggio di lavoro, la squadra di Luca Gamba non riesce ad approcciare la sfida con le necessarie attenzione e aggressività lasciando il parquet a completa disposizione dei padroni di casa fin dalla palla a due. I ragazzi di Alberto Mortesi si impossessano subito dell’inerzia allargando il divario con una micidiale serie di tre triple consecutive di Lo. I padroni di casa volano per chiudere in vantaggio il primo periodo (26-12) mentre i lodigiani, tripla di Conti a parte, faticano a imbastire delle azioni pericolose e non riescono praticamente mai a vedere il canestro. Copione che si ripete nel secondo quarto con Curtatone che piazza le giocate di Boudet e Barrotta per incrementare il vantaggio lasciando solo 11 punti alla Robur et Fides, suddivisi fra Andena, Paulinus e Kimekwu. Il punteggio dell’intervallo lungo non lascia molte speranze ai lodigiani (47-23) che provano comunque a dare un segno nel terzo quarto con Andena, Bertola, Conti, Kimekwu. Curtatone è padrone dell’inerzia e gestisce con solidità ogni istante della contesa salendo al massimo vantaggio alla terza sirena (70-41) per poi assorbire senza patemi i tentativi, spesso affannosi, della Robur et Fides, spinta dalle triple di Ferraresi, Tedoldi e Conti, di dare un senso diverso alla serata.

CURTATONE - ROBUR ET FIDES 87-60 (26-12; 47-23; 70-41)

CURTATONE: Boudet 17, Lo 14, Barrotta 8, Peralta 4, Vukubrat 14, Dubois 10, Tosi 6, Aguirrezabala 4, Coghi 4, Pasquino 4, Joksimovic 2, Dall’Ora. All.: Mortesi.

ROBUR ET FIDES: Andena 11, Tedoldi 5, Conti 12, Paulinus 11, Bertola 5, Kimekwu 11, Ferraresi 5, Boselli, Agosti. Ne: Boccalini. All.: Gamba.

Luca Mallamaci

Condividi questa storia sul tuo social preferito!

Robur TV

Prossime Partite

dicembre, 2022

Comunicati Ufficiali Robur

Iscrizioni Aperte!

Ultime News

2022-11-22T14:49:54+01:00
Torna in cima